Definire Zero un’agenzia “giovane, ma ricca di esperienza” non è solo un facile modo di dire.

Noi siamo davvero così. Perché come gruppo nasciamo nel 2014 (in primavera, come tutte le cose belle), portandoci però dietro la professionalità di sei aziende da tempo attive nel mercato nazionale e impegnate, nel loro piccolo, a far risuonare la propria voce nella “giungla della comunicazione”.
State pensando a Zero come a uno Spazio di coworking (molto american style) e come a un contenitore (informale, dinamico) in cui ogni professionista mette il proprio contenuto a disposizione di tutti e al servizio delle aziende? Avete fatto centro.
Non a caso il nostro pay off (cosa sia e a cosa serva, ve lo diciamo qui) recita: comunicazione integrata. Perché se scegliete di chiedere aiuto a Zero, vi offriamo idee, soluzioni, storie, progetti, lavori tra loro integrati. Quindi: grafica, design, video, app, fotografia, piani di comunicazione, social e digital marketing, contenuti web, e-commerce diventano in Zero tutti strumenti necessari, condivisi e interconnessi. Sì, siamo una realtà differente rispetto una normale agenzia di comunicazione: Zero è un vero e proprio concentrato di creatività capace di dar nuova linfa a un brand grazie al mix fecondo e non convenzionale di professionalità, analisi, strategia. E passione.

"Anche Dio crede nella pubblicità, infatti ha messo le campane nelle sue chiese" (Sacha Guitry)

Le faccende diCasa Zero

Lo zero, in termini matematici, è qualcosa di non tangibile. Un numero che, per alcuni, non ha forma e non può essere rappresentato, eppure è qualcosa che è riuscito a sconvolgere l'intero modo di concepire la matematica.

Esattamente ciò che accade con la comunicazione che, seppur sia immateriale, ha rivoluzionato la concezione delle nostre vite, stravolgendo totalmente abitudini e stili di vita. In parole semplici: che abbiate da far conoscere la vostra attività o da promuovere un servizio innovativo, che abbiate bisogno di rilanciare il vostro marchio o di uno spot aziendale da portare in fiera, che vogliate realizzare il catalogo dei vostri prodotti, per portarli nelle nuove piazze dell’e-commerce, beh, allora avete sicuramente bisogno delle idee, delle parole, delle immagini e dei supporti giusti. E di professionisti (capaci, creativi, veloci), che vi aiutino a comunicare. Cioè: che vi guidino, passo dopo passo, nel creare con il pubblico un contatto continuo e una relazione proficua.

Casa Zero

gli arnesi da lavoro di Zero: cura artigianale, attrezzi giusti e semplicità innovativa

Start Up

Sviluppo Start Up

Vivere la comunicazione come tensione etica giornaliera, per Zero significa lavorare in modo trasparente. Nella delicata fase di lancio del sito o di un prodotto, un nostro account cammina al vostro fianco per aiutarvi a trasformare l’idea in qualcosa di concreto da comunicare. Messi al centro del processo operativo che riguarda la vostra impresa, voi siete gli attori principali intorno ai quali noi immaginiamo il percorso di comunicazione e da noi voi avete tutte le informazioni in diretta sugli step di lavoro in modo da rendere fluido lo sviluppo del business. Perché per noi i clienti non solo committenti da servire, preferiamo piuttosto pensare di offrire loro un contributo tale da diventare parte integrante di un progetto. Lavorativo e di vita.

Zero siamo noi[nessuno si senta escluso]

Giuseppe Garaffo
Daniele Scifo
Giuseppe Camagna
Dario G. Ruffino
Emanuele Savarino
Simone Aprile
Orazio Giannì
Roberto Serra
F. Enrico Ortisi
Giovanna Batolo
Isabella Colombo
Gianna Bozzali
Gabriele Drago
Riccardo Occhipinti
Roberta Amoroso
Davide Frasca
Cesare Lo Presti

Giuseppe GaraffoFounder e Project manager

Alla vispa curiosità con cui si muove tra cifre, percentuali e diagrammi, associa lo sguardo lungimirante dello scacchista in grado di dettare i tempi di gioco. Appassionato di matite e time management, pianifica ogni mossa in considerazione delle variabili - consumatori, media, competitor - e delle vostre reali potenzialità di investimento. Calcolando meticolosamente la strategia ideale per portare la vostra azienda a chiudere la partita con uno scacco matto.

Daniele ScifoFounder e Art director

Se non lo trovate al Mac, impegnato con linee, vettoriali, icone e lettering, è probabile che stia customizzando la sua Cafè Racer. Al desk, con il pantone fa meraviglie e usa la comunicazione visiva come strumento a servizio della vostra eccellenza. Dopo l’Accademia, nel ‘99 concretizza la sua noia creativa fondando Boring e prestando idee e intuizioni a rinomate aziende grafiche e tipografiche. Oggi lavora per rendere Zero un marchio pregiato dell’experience design.

Giuseppe CamagnaCreative Designer

Il nostro barone rosso dell'Illustrator volteggia nella giungla dell'advertising con l'agilità e la disinvoltura di Cambiasso ai tempi del triplete nerazzurro. Passa da Photoshop a Spotify senza soluzione di continuità, creando il giusto mix tra sound e vector per illuminare le sue giornate e render [!] più frizzante la miriade di progetti che riesce a gestire contemporaneamente. Cinefilo e divoratore di serie tv, non si tira mai indietro quando c'è da imprimere il suo tocco autoriale in un file .psd. E se vuoi, lo spegni.

Dario G. RuffinoGraphic Designer

Se esistesse il Nobel per lo scontorno di precisione, lui ne avrebbe già ritirati almeno due. Il nostro Dario G., graphic designer dalla mano sopraffina, è un creativo dal mindset old school: poche chiacchiere, tanta roba. E tutta roba buona, come il sushi che divora a pranzo. I layout, flyer e brochure che sforna quotidianamente sprizzano estro da ogni pixel, tant'è che prima o poi qualcuno gli dedicherà una font tutta sua. Il Ruffino Serif. Se non ci fosse lui, con le sue intuizioni e il suo effetto wow, saremmo tutti un po' appiattiti come un raster su un unico livello.

Emanuele SavarinoVideo maker e video editor

15 anni trascorsi dietro le telecamere del Gruppo Editoriale Mediterraneo gli hanno insegnato la preziosa arte della duttilità e a giocare in diversi ruoli: operatore tv, montatore video e tecnico di regia. Una vita “a macinare gioco, a recuperare palloni”, sfociata dentro Zero come coordinatore del reparto video, collaborando con i professionisti del settore per realizzare spot, video e storie visuali dove siano le immagini a parlare di voi e della vostra azienda.

Simone AprileFotografo

Chioma ribelle e sguardo perso tra la bellezza delle nuvole. Definirlo fotografo è forse riduttivo: il nostro Simone è un visual storyteller; racconta di persone, storie ed emozioni con la potenza delle immagini. Dalla Sicilia a Milano andata e ritorno, dopo un diploma al Bauer e diverse collaborazioni con Vogue, GQ e AD. Progetti, mostre, riconoscimenti e premi sono il suo pane quotidiano, di cui si nutre senza mai ostentare. Alla continua ricerca della luce migliore, grazie al suo estro punta dritto all'obbiettivo, puntando l'obiettivo. Però, purtroppo, tifa Milan.

Orazio GiannìFull Stack Developer

La sua giornata in Zero è scandita da un vorticoso ciclo foreach che si ripete di settimana in settimana: arriva, si siede e inizia a incastrare codice e contenuti per costruire pagine web su misura, come un Geppetto in salsa high-tech. A volte svapa, riavvia il router, poi continua a costruire. Orazio non lo ferma nessuno, neppure Camagna: lui codifica, controlla, mette online e upgrada. Il suo leggendario know-how spazia dagli pseudo-elementi CSS alla manutenzione della stufa a pellet. Cintura nera di fai da te, se hai un problema, lui ha la soluzione. Ma probabilmente non la capiresti.

Roberto SerraSEO Specialist

Ha fatto dell'approccio Data Driven il suo mantra e ha rivoluzionato il modo di fare SEO dalle Alpi alle piramidi grazie ad un fare profondamente scientifico. Roberto è uno che non ha bisogno di presentazioni. Ma per quanti ancora non lo conoscessero, fatevi un giro su Google. Matrice sarda, sorriso che ti conquista e parlantina sciolta, il wizard della keyword è specializzato nel lancio di progetti digitali, è consulente per multinazionali e colossi di settore, oltre ad essere saggista, formatore e divulgatore. Ed è anche un tipo zen: non l'abbiamo mai visto fuori di sé[o].

F. Enrico OrtisiHead of Social Media

Archeologo specialista in comunicazione digitale del patrimonio culturale e dinosauri, #ilbuonenrico è il perfetto emblema del metto un'emoji a fine frase e ricomincio da Zero. Sì, perché la nostra testa d'uovo del Feisbuk, sistemati nello zainetto i traguardi accademici fiorentini, ha trovato l'illuminazione sulla via di Menlo Park e, surfando tra formazione e gavetta, è approdato alla guida del reparto social di casa Zero. Dove oggi si destreggia tra strategy, editing, hashtag, meme, reach, like, target, ROI, ToV, PS4 e patatine Pringles.

Giovanna BatoloSocial Media Manager

La nostra Giò, tra gli Avengers meglio nota come BlondeBatholz, è la social media manager #nofilter che ogni channel dovrebbe avere. Quando c'è da postare è sempre pronta a tirar fuori dal suo marsupio [fashion] quel background da storica dell'arte contemporanea che sa come declinare attraverso ogni forma e formato di pubblicazione. Il visual content marketing è il suo habitat naturale, dove insieme a lei convivono influencer, IG stories, citazioni pop, orsetti gommosi, musica indie, il tesoro di Willy l'Orbo e tanti, tantissimi, cari vecchi libri.

Isabella ColomboCopywriter

Giornalista e copy, la nostra Isabella, certificazione ISA9001 per il monitoraggio del workflow, ha messo a punto la ricetta per mantenere le sinapsi costantemente online. Emblema della Donna Moderna, task dopo task, conquista pubblico e consensi assemblando paragrafi, incastrando briefing e sfornando praline. Senza eccedere con entusiasmi facili o punti esclamativi. Smart-mamma, spirito da maratoneta e creatività da nomade digitale, non si tira mai indietro quando oc[corre] dar voce ad un'idea brillante o quando c'è da [corre]ggere un accento grave in uno acuto.

Gianna BozzaliUfficio stampa

Giornalista, critico enogastronomico e PR dal carattere frizzante, Gianna è il punto di riferimento per la comunicazione food & wine in ambito ibleo. Collaboratrice di numerose testate giornalistiche, cura l'ufficio stampa per il Consorzio di Tutela del Cerasuolo di Vittoria e adora instagrammare tra un calice e un dessert. Un vulcano di idee in fermento e una rubrica che straborda di numeri di telefono: se c'è da ritagliarsi uno spazio tra le pagine di una rivista, tra i banner di un sito o tra i tavoli di un ristorante gourmet, puoi contare su di lei e sulla sua penna dalle note fruttate.

Gabriele DragoKey Account Manager

L'account senza peli sulla lingua che non ci meritiamo, ma quello di cui abbiamo bisogno. Drago per nascita, filosofo per formazione: Gabriele è quell'ibrido contemporaneo capace di cavarsela con stile tra etica ed etichette, cavalcando l'onda del workflow come un perfetto equilibrista. Poliedrico intrattenitore, fine indagatore, passa dalla psicoanalisi alla fotografia con naturale disinvoltura, rendendo fluido il rapporto tra chi progetta e chi realizza. Santo protettore del debrief, calcola, programma e chiama a raccolta. Soprattutto quando c'è da spuntare qualche task su Asana.

Riccardo OcchipintiCommerciale

E come in ogni squadra c’è una donna di cuori, così in Zero c’è il fante di denari. Squalo? No, squello. Il nostro non gira in doppiopetto e ventiquattr’ore con l’obiettivo di fare numeri, perché non ama vendere fumo ma preferisce di gran lunga l’arrosto, da condividere a pranzo con i clienti. Appassionato di funky e bandi europei, sa mettere in campo dosi bibliche di razionalità e pazienza, tranne durante le partite del #giovedìcalcetto, #losannotutti.

Roberta AmorosoResponsabile amministrativo

Una vita nel settore contabilità, quando c'è da far quadrare i conti, contiamo tutti su di lei. Roby è la nostra responsabile amministrativa, rientrata nella sua Modica, Città dei Conti con la C maiuscola, dopo una parentesi romana chiusa con un bilancio in attivo. Assennata, ordinata, carattere deciso, ma dal fare gentile e Amoroso, scansiona fatture e fatturato con due meravigliosi occhi azzurri. E qui, dal suo ufficio sempre aperto, si prende cura di zeri e zerini come se fossero il suo piccolo Matteo, offrendo sorrisi capaci di far decollare la giornata creativa. Con IVA al 6%.

Davide FrascaResponsabile bandi e concorsi

Fisico alla Bud Spencer dei tempi migliori, cuore da Terence Hill in Don Matteo. Il gigante buono di casa Zero riesce sempre a mettere tutti d'accordo con le sue parole e il suo buon senso. Esperto nella gestione di bandi, concorsi, eventi, manifestazioni, paste al forno e giropizza, Davidone è quel tipo di coordinatore che sa come coordinare con ordine senza dettare ordini. Organizza, analizza e scandaglia dal lunedì al venerdì, sostenendo il team con il calore di un sorriso e le calorie dei biscottini che spaccia sottobanco.

Cesare Lo PrestiArchitetto

Accolto a Zero al grido di: «Ave Cesar, muraturi te salutant!», il nostro architetto ha professione dipinta sul corpo: linee, curve, volti e colori costituiscono la mappa vivente delle sue capacità creative. Non c’è bancone, ufficio, padiglione di fiera che non riesca a rendere unico, bello e funzionale. Tradisce la sua grande esperienza in cantiere mantenendosi giovane a bordo della sua bike, con la quale gira l'Europa in cerca di gare per uomini "che non devono chiedere mai".

Il marchio che certifica l’entrata di un’azienda o di un ente nel PATTO di ZERO è un’ape, che accompagna tutte le attività di comunicazione del percorso di eco-sostenibilità dell’agenzia.

PDF progetto In PattoZeroProgetto
In PattoZero
La scelta di questo simbolo (oltre al fatto, inutile nasconderlo, che l’insetto alterna i due colori, giallo e nero, del brand Zero) deriva dalla consapevolezza che le api sono un indicatore straordinario dello stato di salute dell'ambiente che ci circonda. Instancabili e provvidenziali lavoratrici, nutrono se stesse, uomini e animali e permettono, favorendo l'impollinazione, il ciclo naturale delle piante. Le api, si sa, sono elementi fondamentali per la conservazione di tanta della biodiversità vegetale che ci circonda. E allora l’ape di Zero sta su tutte le attività previste dal percorso e su tutti i canali (comunicati, brochure, banner, 6x3, Facebook, sito) usati per raccontare eventi e progetti.

immagine non disponibile
Expo della Contea: bilancio positivo per la presenza di aziende e pubblico, soprattutto di quello più giovane
immagine non disponibile
Expo della Contea: ecco i numeri e il programma della manifestazione. Giovedì 14 giugno l’inaugurazione
immagine non disponibile
Expo della Contea: incontri, dimostrazioni e workshop per un nuovo modello di sviluppo, culturale ed economico
immagine non disponibile
Modica parla sostenibile: l'economia green parte da Zero
immagine non disponibile
In_PATTOZERO: l'idea #green che ci porta verso Expo
Arrow
Arrow
Slider

le opinioni di Zero

Un’area dedicata alle innumerevoli, sorprendenti, bizzarre e al contempo interessantissime news provenienti dal mondo della comunicazione. Parleremo di design, architettura, informatica, fotografia, tecnologia, arte, moda e tanto altro ancora. Ci terremo aggiornati insieme! Vi informeremo di ciò che accade nella nostra agenzia, dei nostri nuovi progetti e di tutte le attività in cui metteremo mano, mente, pancia e cuore!

  • Come sempre, all’inizio diamo i numeri Ormai lo sanno tutti: è praticamente superfluo affermare che i social network hanno influenzato considerevolmente la vita di ognuno di noi. Però, per comprendere appieno la portata effettiva che la scimmia social ha nel nostro mondo, tanto vale dare uno sguardo ad alcuni dati rilevanti.
  • Tre giorni di creatività, innovazione e tecnologia: Milano torna ad essere la capitale del design per i Digital Design Days 2018.
  • Scoperta, intesa, strategia, condivisione e felicità: questo è il gioco per come lo intendiamo qui in Zero. E, a pensarci bene, l’aver potuto contribuire a un così nobile progetto, in fin dei conti per noi ha rappresentato quasi… un gioco, un bellissimo gioco.
  • Fake news, ossia “le notizie false” che sfrecciano veloci tra le autostrade della rete e che spesso sono causa di grandi incomprensioni e conflitti. Il termine è oggi utilizzato per indicare quelle fonti che “inventano del tutto le informazioni, disseminano contenuti ingannevoli, distorcono in maniera esagerata le notizie vere”, per dirla con Melissa Zimdars, docente di comunicazione al Merrimack College.…
  • Di solito si fa così, a conclusione di un progetto. Ci si ritrova intorno a un tavolo e si buttano giù i più e i meno, le cose belle e quelle da migliorare, gli obiettivi raggiunti e quelli no. Lo abbiamo fatto, come gruppo Zero, anche per il progetto ChocoModica 17 - la kermesse più dolce degli Iblei e della…
  • Il consumatore di oggi è un consumatore ormai, quasi a tutti gli effetti, digitale: lo testimoniano le modalità d’acquisto, l’utilizzo di dispositivi connessi alla rete, la variegata e complessa customer journey. Interpretarne i comportamenti non è un lavoro affatto semplice anche perché, nel tempo, sono diventati particolarmente numerosi i punti di contatto che egli instaura con i brand
Spazio Zero - Comunicazione integrata
Vuoi contattarci?

Via Modica-Ispica, 34

97015 Modica (RG)

P.Iva 01596830883

Tel +39 0932 453346

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vuoi maggiori info?

Vuoi contattarci? Scrivici alle seguente email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o in alternativa compila il form sottostante e sarai ricontattato a breve.

Presa visione dell'informativa sulla privacy, da consultare a questo link:
* Obbligatorio
Valore non valido